PRODOTTI


Prodotti Biologici
Prodotti Fairtrade
Novità

PROGETTI

INDONESIA - BETHESDA

prodotti relativi
CD Bethesda

Cd (Communnity Development) Bethesda è un’organizzazione che nasce nel 1974 e si sviluppa con lo scopo di migliorare le condizioni igienico sanitarie in diverse province dell’Indonesia. Parte da una concezione olistica della salute e favorisce l’incontro tra gli abitanti dei villaggi per risolvere collettivamente i problemi legati alla salute. Cd Bethesda offre inoltre corsi per migliorare il livello sanitario, spesso causa di condizioni igieniche che favoriscono l’insorgere di malattie. Il programma di sviluppo comunitario è sorto per far fronte alle esigenze delle persone povere che non potevano ricevere dalle strutture ospedaliere l’assistenza sufficiente; fin dagli esordi era chiaro che la povertà e le stratificazioni tra classi sociali erano la vera causa di molte malattie. Per fare una vera opera di prevenzione si sono sviluppati quindi i programmi comunitari che mirano a rimuovere i problemi alla radice, cercando di volta in volta assieme alle persone coinvolte, soluzioni possibili e praticabili per creare “un ospedale senza muri”, cioè una società in cui tutti i problemi della salute di base vengono risolti senza l’intervento di medici e specialisti. Normalmente gli operatori di Bethesda lavorano per 7/10 anni con una comunità e valuterà l’impatto della propria azione con indicatori come la diminuzione dell’insorgere di patologie, l’aumento del reddito, lo stabilirsi di programmi comunitari per la gestione delle risorse.
Attualmente Bethesda è presente in una trentina di villaggi per ognuna delle seguenti province: Yogykarta, Central Java, Flores, East Nusa Tenggara, Timor Est. Tra i vari programmi svolti meritano di essere ricordati: corsi di medicina alternativa e corsi di formazione per erboristi e esperti in agopuntura, prevenzione e cura per pazienti infartuati, prevenzione e screening in zone altamente affette da malaria, educazione all’alimentazione per madri di bambini sotto i cinque anni, pubblicazione e distribuzione di opuscoli sulla contraccezione e le malattie dell’apparato riproduttivo femminile, promozione di corsi per educatori alla prevenzione dell’Aids, accesso al credito per acquistare pescherecci e non essere costretti a lavorare nell’industria turistica, sensibilizzazione sui rischi del nucleare in zone dove si voleva costruire una centrale, organizzazione di campi di lavoro per giovani cristiani e musulmani e di incontri ecumenici tra cristiani e protestanti nell’isola di Timor Est.
Oltre a tutte queste attività, Bethesda ha molti contatti con Ong a livello nazionale e internazionale, con cui svolge un’azione di lobbying a livello istituzionale. Da alcuni anni, inoltre, offre alle persone emarginate la possibilità di migliorare le proprie condizioni economiche e quindi sociali, grazie allo sviluppo dell’artigianato locale. L’autonomia e l’indipendenza economica dell’artigiano si raggiungono tramite una formazione continua e una ricerca di vie nuove di commercializzazione. Tutti i prodotti vengono realizzati seguendo i principi del commercio equo: una giusta retribuzione, il rispetto degli standard lavorativi internazionali, l’utilizzo di materiali sostenibili e di tecnologie dolci. Questo perché Bethesda vuole migliorare la qualità della vita a tutti i livelli: sociale, sanitario, economico, politico ed ecologico. L’approccio olistico crede infatti in una concezione di salute che coincide con il benessere della persona.
 
Allegati
 BETHESDA PROGETTO